Le nostre azioni di Recupero Crediti Giudiziale sono sempre efficaci

IL RECUPERO CREDITI GIUDIZIALE SECONDO GE.RI.

Il recupero crediti giudiziale viene avviato quando il tentativo di recuperare un credito in modo stragiudiziale, quindi bonario, è fallito o nel caso in cui si sia in presenza di insoluti particolarmente anziani e complessi.

Nel recupero crediti giudiziale Ge.Ri. si avvale di diversi team di avvocati interni alla struttura; questi, con competenze diversificate, analizzano ogni singolo caso e offrono un parere in merito all’opportunità di intraprendere l’azione giudiziale. Quindi, Ge.Ri. coordina l’intervento di avvocati in grado di supportare le specifiche esigenze dei clienti.

Ge.Ri. garantisce un’analisi preventiva della posizione del debitore e fornisce al cliente le informazioni necessarie che permettono di valutare se intraprendere un’azione giudiziale nei confronti del debitore.

Nel caso in cui, a seguito delle informazioni assunte sul debitore, si presentasse una situazione economica, finanziaria e patrimoniale negativa, Ge.Ri. consiglia la non convenienza a dare corso all’azione legale; oppure, per i crediti di elevato importo, suggerisce la convenienza ad avviare una procedura giudiziaria con esito negativo certo o altamente probabile, al solo ed esclusivo fine di portare in detrazione il credito inesigibile.

Le azioni del Recupero Crediti Giudiziale

Se, invece, la situazione economica, patrimoniale e finanziaria del debitore risultasse nel complesso positiva, Ge.Ri. promuove un’azione giudiziale di recupero crediti.

Ge.Ri. può seguire anche l’attività di recupero attraverso la gestione delle posizioni di credito per le quali la controparte ha incaricato un proprio Avvocato; può così offrire una supervisione per i procedimenti di carattere giudiziale intrapresi su incarico dei propri Clienti.

Oltre all’aspetto di analisi delle condizioni del debitore,
Ge.Ri. struttura e supporta i clienti anche in altre azioni identificabili con il processo monitorio,
quello di opposizione ed esecutivo e le procedure concorsuali.

Le azioni monitorie si articolano nei seguenti aspetti:

  •  Invio Raccomandata di Diffida/Messa in Mora Legale e verifica dell’esito di      spedizione;
  •  Reperimento e verifica della documentazione utile per deposito del Decreto    Ingiuntivo;
  •  Predisposizione Ricorso per Decreto Ingiuntivo ed iscrizione a ruolo;
  •  Monitoraggio emissione;
  •  Rilevazione notifica;
  •  Controllo tempistiche utili a rendere il decreto definitivo;
  •  Richiesta estrazione copie per notifica;
  • Gestione cartoline avvenuto deposito (CAD) e avvenuta notifica (CAN);
  •  Osservazione tempi per decreto definitivo e/o eventuali opposizioni.

Il processo di opposizione ed esecutivo si articola come segue:

  •  Gestione dell’eventuale opposizione;
  •  Richiesta apposizione Formula Esecutiva;
  •  Monitoraggio concessione Formula Esecutiva;
  •  Predisposizione e notifica Atto di Precetto;
  •  Controllo deposito e notifica Precetto;
  •  Pignoramento Presso Terzi, Mobiliare, Immobiliare;
  •  Rilevazione udienza assegnazione somme.

Infine, nel caso in cui i tuoi debitori siano soggetti a Procedure concorsuali è possibile avere comunque degli ottimi utili.

Come fare? Semplice. Ge.Ri. lo fa per te. Con le Istanze di insinuazione al passivo nella Procedura è possibile partecipare alla distribuzione dei riparti fra creditori, ma soprattutto si acquisisce il titolo per il recupero fiscale dell’IVA.

Abbiamo maturato una significativa esperienza nelle varie problematiche inerenti la crisi e l’insolvenza d’impresa e siamo in grado di assistere creditori, società, amministratori, finanziatori e organi delle procedure anche nelle situazioni di più profonda negatività.

Ge.Ri. garantisce:
– Verifica preventiva delle singole posizioni in Procedura;
– Predisposizione della documentazione necessaria all’Insinuazione;
– Redazione e trasmissione agli Organi designati;
– Monitoraggio presso i Tribunali;
– Intervento con Opposizione giudiziale nei casi critici;
– Puntuale verifica dei riparti;
– Stesura di Nota di variazione per la detrazione dell’IVA entro i termini di Legge.

Il tutto costantemente al passo con le ultime normative vigenti.

La consulenza Ge.Ri. per il recupero crediti giudiziale